sorgenti del  verde
sorgenti del  verde
Scroll

Visita il Majella GeoPark: un parco di montagna affacciato sul mare

Proprio quest’anno, ad aprile, il Parco Nazionale della Majella è diventato Geoparco Mondiale dell’UNESCO. Un Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di qualità scientifica, rarità, rilevanza estetica o valore educativo. Il nuovo “Majella Geopark” vanta 95 geositi di cui 22 riconosciuti a livello mondiale. Si trova negli Appennini Centrali e copre un’area di 740 km², con un’altitudine che va dai 132 ai 2800 metri s.l.d.m.

Un graditissimo riconoscimento per il nostro territorio, un polmone verde d’Italia.

Noi del Cipriani Park Hotel ci troviamo a Rivisondoli, a pochi chilometri da alcuni dei siti del Parco.

Ecco 4 siti del Majella Geopark vicini a Rivisondoli da visitare:

CapoDiFiume

1) Capo di Fiume e le sorgenti dell’Aventivo, Palena (CH)

Si trova a 15 km dal Park Hotel Cipriani, lungo la S.P. Frentana (S.S. 84) a circa 2 km da Palena in direzione Pescocostanzo. Le sorgenti dell'Aventino sono all'interno dell'area vincolata di interesse paleontologico di Capo di Fiume sul versante orientale del Monte Porrara. Qui, le acque piovane e quelle di fusione delle nevi dei vicini monti Pizzalto e Porrara si raccolgono nel torrente La Vera. Secondo gli studi, periodi di piena stagionale, le acque riemergono a Capo di Fiume, dopo circa tre ore di cammino all'interno della montagna attraverso una rete di tipo carsico. La dissoluzione dei calcari rende tali acque ricche di minerali con caratteristiche chimico-fisiche e biologiche ottime per l'uso potabile.

A Palena, visita anche il Museo dell’Orso, il MOM.

2) L'altopiano tettonico-carsico di Quarto Santa Chiara, Palena (CH)

Sempre a Palena, c’è l’altopiano di Quarto Santa Chiara: una conca endoreica di origine tettonico-carsica, situata tra il Monte Pizzalto e il Monte Porrara nel territorio di Palena, che si estende verso sud formando un vasto altopiano intermontano comprendente il Quarto del Barone e La Riseca. Fa parte dei cosiddetti “Altipiani Maggiori d'Abruzzo”.

Sorgenti del Verde

3) Sorgenti del Verde, Fara San Martino (CH)

Si trovano a 35 km dal Park Hotel Cipriani. Le Sorgenti del Verde sgorgano copiose ai piedi delle imponenti pareti calcaree con evidenti stratificazioni della Maiella orientale, a quota di 410 m. Parte della portata delle sorgenti viene utilizzata per scopi idroelettrici a servizio dei pastifici faresi, i cui prodotti, come la Pasta De Cecco e la Pasta Del Verde, sono famosi in tutto il mondo. Pochi filetti d'acqua sgorgano liberamente dal detrito calcareo ad alimentare due vasche, nelle quali l'acqua assume una splendida quanto caratteristica colorazione verde smeraldo, da cui il nome “Verde” che deriva proprio dalla presenza di alghe verdi sul fondo dell'alveo fluviale. Tutto ciò rende l'ambiente circostante molto piacevole, anche perché lungo il cammino si possono ammirare diverse cascatelle artificiali. C’è anche un’area pic-nic.

4) Gole di San Martino, Fara San Martino (CH)

Si trovano a 35 km dal Park Hotel Cipriani. Le Gole di San Martino si aprono con uno stretto passaggio dalle alte pareti rocciose sul versante orientale della Maiella, poco fuori l'abitato di Fara San Martino. Si tratta dell'inizio del vallone con caratteri di forra che conduce fino alla vetta più alta della Maiella, Monte Amaro (2793 m), e comprende i territori più selvaggi dell'intero massiccio con un percorso di 14 km e un dislivello di 2300 m. Dopo pochi metri di cammino, si scorge il monastero di San Martino in Valle, riportato alla luce da un recente scavo archeologico. Le gole possono essere soggette a caduta massi: per visitarle è meglio affidarsi a una guida abilitata e non recarsi in caso di mal tempo.

Vuoi saperne di più? Chiedi maggiori info in Reception.

You may also like

Visita guidata Pescocostanzo

Abruzzo crafts: the festival of ancient trades in Pescocostanzo

The history of the village of Pescocostanzo runs side by side with the history of Abruzzo handicrafts. In the heart of the Majella National Park, in the province of L’Aquila, Pescocostanzo offers emot
Read
orme sulla neve

Abruzzo is not just about skiing: the mountains of the Slons

Winter also belongs to the Slons: “snow lovers no skiers” because a mountain holiday in the snowy season does not necessarily mean downhill skiing. Not everyone loves skiing, but everyone who loves wi
Read
orso bruno marsicano

On the tracks of the Marsican brown bear: from Palena to Pescasseroli

The Marsican brown bear is the symbol of the Abruzzo, Lazio and Molise National Park and undoubtedly one of Abruzzo's mountain mascots. The Marsican brown bear, whose population in the Park and neighb
Read
Scanno

What to see in Scanno besides the lake

The historic centre of Scanno is a collection of narrow streets, stairways, small churches and flower-filled balconies: a magical place that holds many stories and traditions of Abruzzo. The beauti
Read
camoscio

Family activities: “La Camosciara” Nature Reserve by miniature train and Lake Barrea

A place of absolute relaxation and discovery of nature about 40 km from the Cipriani Park Hotel. The “La Camosciara” Nature Reserve, just a few kilometres from Lake Barrea, is one of the most famou
Read
Sentieri

6 trails between Rivisondoli and Pescocostanzo

The ideal place for anyone who loves holidays in touch with nature, who relax by exploring the area with hiking boots on their feet or riding a mountain bike. We are located in Rivisondoli, between Ro
Read
cipriani-park-hotel-blog-articoli-estate

What to do in the summer in Roccaraso: walking trails

You will certainly have heard of Roccaraso and the ski resort that every winter entertains thousands of skiers from all over Italy, but the village, just 4 km from the Cipriani Park Hotel, is not just
Read
cipriani-park-hotel-blog-articoli-riserva

Discovering the Montedimezzo State Nature Reserve

An ideal place to relax amidst the greenery, a reserve for the whole family, where children can experience nature and animals: the Montedimezzo nature reserve is a MAB (Man And Biosphere) reserve supe
Read
Rivisondoli

From July, your holiday at the Cipriani Park Hotel: new in 2020

A holiday that follows the rhythm of nature, in the magnificent Abruzzo Apennines: the Cipriani Park Hotel in Rivisondoli is ready to welcome you back, guaranteeing you, as always, the tranquillity th
Read